Chi siamo

Cooperativa sociale Amarci!

• Passione ed Amore al vostro servizio •

“AMARCI” è una Società Cooperativa Sociale di tipo A, iscritta al n° 29 dell’ Albo regionale delle cooperative sociali (L.R. 7/2015; R.R. 1/2016) ed offre un supporto alle fasce più deboli della popolazione, promuovendo un nuovo concetto di solidarietà e aiuto a 360°. Nasce nel 2014 da un progetto della Presidentessa Michela Petrillo e per volontà delle tre sorelle Michela, Rosa e Carmela. L’attività posta in essere dalla Soc.Coop.Soc. è stata approvata anche dall’Universitas Mercatorum
Image welcome
Image welcome

Servizi alle persone

La persona è al centro del nostro progetto, assistenzialismo in primis ad anziani e bisognosi senza dimenticare i bambini.

Assistenza a domicilio

L'assistenza che offriamo è fruibile anche a domicilio. Professionalità e passione sono gli skills che mettiamo in campo quotidianamente.

Servizi alle famiglie

La famiglia, come entità, è quella che cerchiamo di preservare integrandoci con discrezione e cercando essere un supporto in tutta le attività.

Parte del nostro staff

• Professionalità, Passione, Competenza •

Michela Petrillo

CEO & Founder Curriculum Vitale

Dott. Fabio Asteriti

esperto di Galenica clinica Curriculum Vitae

Sonia Rutoli

farmacista Curriculum Vitae

Nel percorso di vita, di ognuno, esistono momenti contraddistinti da ostacoli che, se affrontati in solitudine, inducono a scoramento e smarrimento. Queste sensazioni in me erano oltremodo forti; la mamma, persona attiva ed autonoma, improvvisamente aveva bisogno di assistenza!. L’aiuto desiderato, tanto necessario, come per incanto si è appalesato nell’incontro con Michela della Cooperativa Amarci! Già dalle prime parole mi sono sentita sostenuta, non più sola…c’era una persona pronta a darmi una mano nel modo gusto, con modi rassicuranti e gentili. E così è stato: sono trascorsi quasi tre anni e, in tutto questo tempo, non sono mai sola; la soluzione alle problematiche, che si presentavano, è sempre emersa. E la cara Michela è coadiuvata da persone che operano in armonia e con il sorriso. Ed è stata l’occasione, altresì, che mi ha consentito di conoscere persone speciali, che nel tempo sono per me diventate care. Avellino, 16 aprile 2019

“Meno male che c’è la Cooperativa Amarci” Da alcuni anni c’è in Atripalda la cooperativa sociale Amarci che lavora bene nel campo dell’assistenza. La ragione sociale amarci” già comunica la sua spinta umana: Un gruppo di persone, guidate dalla sig. Michela, che gestisce amorevolmente i bisogni dei cittadini anziani, nello sforzo di offrire servizi per cui ,in sostanza, si esercita doveri e diritti che la nostra Carta Costituzionale garantisce. Anche io, prima abbandonato, ora mi sento sostenuto. Trascorro il tempo della mia “quiescenza attiva” nel modo che mi consente la mia età (92 anni), con l’aiuto di “Amarci” con un prezzo irrisorio, ogni settimana, vengo trasportato in Avellino dove mi incontro con un gruppo di colleghi per utili e piacevoli conversazioni che mi allungano la vita. A mio sommesso parere il lavoro organizzato svolge tutto bene ed ha importanza generale per il nostro paese, utile tra l’altro, ad evitare spesso penose conseguenze dell’età (ad es. condizioni dell’anziano, che talora, in condizioni di povertà deve ricorrere a stressanti cure specialistiche, di ricovero e varie, a costi per i pubblici uffici che, invece di risparmiare, potrebbero migliorare l’assistenza necessaria). Devo ricordare , infine, l’aiuto portato in casi di emergenza ( nevicate, temporali alluvionali, freddi e calure eccezionali) chiamando familiari e dando dimostrazione di umanità e impegno notevole. Con il mio apprezzamento, porgo voti augurali, per il bene della comunità atripaldese Mario Narciso

Una società consapevole dei propri doveri nei confronti delle generazioni più anziane, che hanno contribuito ad edificare il suo presente, deve saper creare istituzioni e servizi appropriati.

Conobbi la signora Michela, responsabile della Cooperativa sociale “Amarci”, all’inizio della sua attività. Ne ebbi una buona impressione e le chiesi di iscrivermi alla cooperativa per poterne usufruire in caso di necessità. Per quanto riguarda la mia personale esperienza, posso affermare senza alcun dubbio che l’attività svolta dalla cooperativa “Amarci” è meritevole di apprezzamento e gratitudine. Aster Emilio De Rogatis.

Madame Michela, io comincio sempre così, con questa mia breve mail voglio esprimere il mio ringraziamento per quello che fate, in linea generale come Vs. mandato, ma in special modo per l'assistenza prestataci in qualità di famiglia che ha avuto bisogno dei Vs. Servizi. La vicinanza ai problemi di ogni famiglia dal punto di vista assistenziale per gli anziani soprattutto, e mia madre ha 88 anni con demenza senile,rende il difficile cammino più sicuro col Vs. supporto. Grazie di cuore grazie!! Angelo Dorino. P.S. : continuate così!!